Prestiti per studenti 2018? Ecco i più convenienti.

14.09.2018

L'anno scolastico 2018-19 è iniziato da pochissimo e le spese da affrontare per lo studio si aggirano intorno ai 3.000€.

Come richiedere un prestito per lo studio?

Le offerte in giro sono tante, sia nelle filiali tradizionali sia online.

Ecco come procedere per richiedere un prestito per finalità studio, scuola o università.

Cosa finanziano i prestiti per lo studio?

Libri, cartelle, computer in primis.

Ma anche corsi di formazione universitaria, spese di viaggio e costi di vitto e alloggio per i fuori sede.

Secondo Federconsumatori, in molti chiedono un prestito perché specialmente per uno studente universitario fuori sede, le spese tra vitto, alloggio e trasporti i costi sono in media di 9000 mila euro all'anno. I costi aumentano per coloro che si iscrivono a un corso di formazione post universitario o a un master.

Le migliori offerte per prestiti?

Findomestic a settembre offre un tasso fisso del 6,43%. Con 199€ al mese la finanziaria concede 15.000€ da restituire in 96 rate (8 anni max).

Compass invece arriva fino a 20.000€ con rate da 270€ al mese in 5 anni.

Per chi ha un reddito da dipendente statale o da pensione, molto conveniente è il prestito con il 5° di IBL Banca che offre fino a 20.000€ con comode rate da 215€ restituibili in 10 anni al tasso del 4,50% fisso.

87 milioni di prestiti già concessi

Secondo i dati ufficiali dell'ABI, i prestiti per studenti già concessi sono arrivati a 90 milioni di euro e si prevede che raggiungeranno i 100 milioni entro la fine del mese. Questo grazie ai tassi d'interesse molto bassi che perdureranno fino al 2019.


di Loredana Maggio