Prestiti con tassi usurai? Ecco come verificare online

03.05.2017

La Corte di Cassazione ha recentemente emanato una sentenza dove dichiara nulli gli interessi sui prestiti e finanziamenti se questi superano il tasso di usura stabilito da Banca d'Italia.

Nonostante ciò, sono ancora molti gli istituti che continuano ad erogare prestiti e mutui con spese occulte e tassi d'interesse che se sommati, portano il finanziamento concesso oltre il tasso di usura previsto per legge.

Calcolare l'usura bancaria online

In rete ci sono diversi siti che offrono il calcolo gratuito dell'usura bancaria sui prestiti e in tempo reale restituiscono un risultato attendibile.

Ovviamente, con il risultato dell'usura bancaria, il consumatore può contestare alla Banca o all'intermediario finanziario il reato, chiedendo la restituzione degli interessi e spese applicati.

Annullabilità del finanziamento?

E' molto difficile ottenere la completa annullabilità del mutuo o del prestito, ma state pur certi che, di fronte ad una vostra contestazione, la Banca provvederà immediatamente a fare una verifica, e nel caso, vi sconterà rate e interessi richiesti in più.

Alcuni siti per calcorare l'usura bancaria

UsuraOnline.it è uno dei siti più affidabili per conoscere il tasso di usura bancaria.

Altroconsumo ha una sezione per calcolare il tasso di usura del mutuo.

Lo Studio dell'Avvocato Andreani ha un calcolatore online per verificare il tasso sui conti correnti.

Se nel calcolo hai notato il superamento del tasso di usura puoi rivolgerti a Tutela Consumatori che ti aiuterà a recuperare gli interessi pagati extra.

Tutela Consumatori non prende soldi in anticipo ma solo a risultato ottenuto.
 Clicca qui per chiedere la loro assistenza gratuita


di Luigi Porcelli