Pagamenti online: mille e uno vantaggi con Revolut®

07.10.2019

Quando si tratta di carte (di credito o di debito) il risparmio di tempo ha spesso un prezzo

Ed è quello che bisogna pagare sotto forma di costi occulti (commissioni su bonifici o prelievi, tenuta conto corrente). 

Tanto per intenderci, si tratta delle voci scritte con caratteri minuscoli nel contratto da firmare.

Fortunatamente, però, l'offerta di carte agganciate ai circuiti Visa e Mastercard si è moltiplicata, e questo ha reso possibile, per gli utenti, scegliere il prodotto più vicino alle proprie esigenze e più conveniente.

Un must, oggi, è l'attivazione via cellulare della carta, tramite app gratuita scaricabile da App Store o Play Store; a questa è solitamente collegato un conto online, Per i pagamenti elettronici è possibile utilizzare Google Pay ed Apple Pay.

Una carta di debito come Revolut®, però, è anche molto altro. I vantaggi per il cliente, infatti, sono innumerevoli. Primo tra tutti, "tracciare" le proprie spese mensili per evitare di sforare un tetto massimo prefissato.

"Per fare un albero ci vuole il seme"...e per affrontare spese cospicue è necessario un risparmio disciplinato e costante. La funzione Vault ti aiuta arrotondando ogni pagamento alla cifra intera più vicina. I centesimi "salvati" vengono accumulati in vista di obiettivi futuri.

I prelievi sono gratuiti entro 200 euro al mese (Piano Standard), 400 euro (Piano Premium) e 600 euro (Piano Metal). Oltre queste soglie c'è una maggiorazione del 2%.

Inoltre, Revolut® offre un solido sistema di protezione. È possibile bloccare e sbloccare la carta tramite app, e scegliere quali funzioni specifiche (dis) attivare (prelievo da ATM, pagamento contactless). 

Ricevi istantaneamente una notifica ogni volta che vengono effettuati pagamenti e, grazie alla geolocalizzazione, in caso di operazioni effettuate in luoghi diversi da quello in cui ti trovi, puoi impedire il trasferimento di denaro.

richiedi una Revolut® »


di Giuliana Ferri