Hype: da oggi ricarichi al bar o in edicola

26.05.2020

La carta (di credito o di debito) taglia attese e tempi morti, ma se per utilizzarla devi fare la fila in banca, che vantaggio c'è?

Il dubbio, assolutamente lecito, sarà sorto almeno una volta a tutti quelli che la utilizzano per fare acquisti online o in negozio, bypassando il contante

 Questo, infatti, può trasformarsi da comodità in schiavitù causa distrazione...o furto.

Uno dei valori aggiunti più agognati, quindi, è la possibilità di ricaricare la carta anche in luoghi diversi dalla banca, vale a dire attività commerciali aperte per molte ore al giorno ogni giorno, e assai diffuse sul territorio. Supermercati, ipermercati, bar-tabacchi, edicole...

Così, Hype, dopo aver conquistato Pam Panorama, Pam Local e gli store Penny Market, è sbarcata anche nei SisalPayl5. Questo permetterà ai suoi clienti con età maggiore a 14 anni di contare su 50mila punti in più presso cui ricaricare la carta.

La procedura da seguire è rapida e intuitiva; dopo aver effettuato l'accesso alla sezione Ricarica Hype dell'app, seleziona l'opzione Ricarica in contanti, scegli il SisalPayl5 più vicino a te, e digita l'importo che vuoi depositare. Il sistema genererà un QR Code, e sarà sufficiente mostrarlo all'esercente per avere a disposizione ulteriore liquidità in tempo reale. Ultimo, ma non meno importante, verifica di avere con te un documento di identità in corso di validità, e la tessera sanitaria.

Clicca qui per ottenere Hype, e comincia a risparmiare 


di Carlo De Rossi

Leggi anche