È possibile ricevere lo stipendio su Paypal?

08.01.2018

Il conto online di Paypal

Al giorno d'oggi avere Paypal vuol dire ottenere diversi vantaggi come, ad esempio, avere l'opportunità di sfruttare un conto che riesce ad offrire l'opportunità di operare in maniera assai semplice.

Vediamo ora se questo particolare conto potrà essere sfruttato anche per l'accredito dello stipendio. 

Il conto online di Paypal rappresenta uno strumento che viene utilizzato in maniera sempre più frequente da parte di chi opera sia nel mercato online che direttamente sul web.

Occorre sottolineare il fatto che si tratta di un conto completamente gratuito che, per essere aperto, necessita di pochissime informazioni come carta d'identità, documento di residenza e numero di telefono.

Questo conto permette di ricevere l'accredito di somme di denaro di vario genere come, ad esempio, prestiti che vengono effettuati per conto del titolare del conto ed allo stesso tempo sarà possibile anche ottenere del denaro derivante dalle vendite di beni e servizi.

Lo stipendio e Paypal

Una delle domande che ci si pone quando si parla di tale tipologia di conto consiste nel domandarsi se questo strumento risulta essere idoneo per potersi far accreditare direttamente lo stipendio su questo conto che può essere aperto direttamente sul web.

Quando si parla di Paypal si parla della possibilità di poter riuscire ad ottenere anche l'accredito dello stipendio su questo mezzo. 

Bisogna infatti sottolineare come questo conto non è illegale e che quindi il salario potrà essere accreditato direttamente su questo genere di strumento.Occorre sottolineare però che vi possono essere delle problematiche per quanto riguarda questo genere di operazione. 

Bisogna infatti sottolineare il fatto che questa particolare tipologia di operazione potrà essere svolta se l'azienda, che deve emettere il pagamento del salario, dispone di un conto Paypal e di una carta ad esso collegata. 

Sarà quindi necessario mettere in risalto il fatto che tale operazione è possibile da svolgere ma occorre necessariamente mettersi d'accordo con la propria impresa in maniera tale che questa possa essere in grado di mettersi in norma, ovvero fare tutto il possibile affinché quel dipendente possa ricevere lo stipendio secondo le modalità che egli ha indicato.

E per ottenere il salario sarà necessario inviare l'indirizzo mail collegato al conto al proprio datore di lavoro, in maniera tale che questa transazione possa essere svolta in maniera corretta e senza alcun tipo di errore.

Ovviamente occorre sottolineare il fatto che questa particolare tipologia di operazione sarà caratterizzata da un piccolo prelievo che viene svolto da Paypal in fase di accredito, dettaglio che non deve essere sottovalutato.Il metodo alternativo per sfruttare Paypal 

Le alternative migliori a Paypal?

Questo genere di operazione, ovvero farsi accreditare lo stipendio su Paypal, potrà essere svolta anche in una maniera differente.

Esiste infatti la carta Hype (di banca Sella) che possiede un codice IBAN che permette di effettuare la transazione con maggior facilità.

L'azienda o il datore di lavoro, infatti, potrebbe disporre solo del bonifico bancario come mezzo di erogazione dello stipendio ed essendo questo metodo precluso da Paypal, che permette di svolgere i movimenti solo tra due conti Paypal oppure mediante prepagate, non consente di effettuare questa particolare operazione col bonifico stesso.

Ma se si possiede una carta Hype caratterizzata dall'IBAN ed eventualmente collegata al conto Paypal, tale procedura potrà essere svolta in maniera rapida e sicura.

Come funziona?

Bisogna, in questo caso, trasmettere il codice IBAN direttamente alla propria azienda, la quale avrà il compito di effettuare l'accredito dello stipendio sfruttando il bonifico bancario ed effettuando l'accredito dello stipendio su quel particolare conto-carta.

Sarà dunque possibile riuscire a farsi accreditare lo stipendio su Paypal sfruttando questi due percorsi che risultano essere abbastanza semplici e che sono completamente legali. 

Di conseguenza la domanda ottiene una risposta del tutto affermativa ma che necessita ovviamente di essere accompagnata da queste semplici spiegazioni che permettono di trovare i metodi corretti che consentono di farsi accreditare lo stipendio mensile sul proprio conto Paypal.

La carta con IBAN Hype di banca Sella è totalmente gratuita. Se vuoi richiederla clicca qui »

di Irene Massa