Conto Mediolanum: oltre ai prelievi gratuiti c’è (molto) di più

11.03.2020

Parola d'ordine: differenziarsi

In un'epoca come quella attuale in cui l'offerta - praticamente in ogni mercato - è satura, 

per imporsi all'attenzione del potenziale cliente è indispensabile segnare uno stacco netto rispetto ai concorrenti. Offrire un valore aggiunto, un concreto e inatteso elemento di convenienza e utilità. Che nel caso dei conti online è rappresentato dall'integrazione, e dalla possibilità di effettuare molteplici ed eterogenee transazioni utilizzando un unico strumento.

I privati hanno ormai l'imbarazzo della scelta per quel che riguarda conti online gratuiti, che permettono di effettuare prelievi da qualunque ATM senza pagare commissioni e che mettono a disposizione una carta di debito correlata senza spese aggiuntive.

Per questo, a fare notizia e conquistare il gradimento dei potenziali clienti sono le banche in grado di "alzare l'asticella", vale a dire, garantire anche una percentuale fissa di rendimento annuo, permettere il pagamento tramite piattaforme come Apple Pay e Google Pay, e offrire prestiti finalizzati con tassi d'interesse nulli o comunque molto bassi.

Così, fino al 31 marzo è possibile attivare Conto Mediolanum beneficiando non solo di uno strumento gratuito, attivabile comodamente da casa in pochi passaggi, ma ottenendo, in aggiunta, il 2% sulle nuove somme vincolate a sei mesi, e la Mediolanum Card gratuita per il primo anno. 

Niente commissioni né penalità in caso di chiusura. 

A questo prodotto è collegato il servizio Shop For You, il prestito finalizzato all'acquisto di uno dei prodotti Samsung, Apple, LG e Bianchi in catalogo (TAN e TAEG 0%, spedizione gratuita, responso immediato alla domanda, durata compresa tra 6 e 48 mesi).

Verifica di avere con te un documento di identità, il codice fiscale, smartphone e credenziali di accesso alla tua casella di posta elettronica e procedi all'apertura del conto

Giuliana Ferri


Ti potrebbe interessare...