Come ottenere un finanziamento se sei un precario?

28.11.2018

Lo stato di incertezza rispetto ad un presente e a un futuro vacillante oggi lo si chiama "precarietà".

C'è una cosa che forse non si sa: nella nostra bellissima lingua, il termine "precario", a livello etimologico, deriva da "preghiera" e indica una condizione instabile concessa da altri per favore, permessa dietro supplica.

Quindi la parola precario è spesso usata in modo improprio!

Chi finanzia i precari?

Premesso che come scritto sopra lo status di precario non esiste nella nostra legislazione, se si fa riferimento alla mancanza di un contratto di lavoro a tempo indeterminato, quindi alla situazione che vivono circa 7 milioni di cittadini Italiani (solo 5 hanno la p.iva), le soluzioni sono diverse.

Il prestito tra privati (social lending)

Ad  offrirlo è Younited Credit, società francese attiva anche in Italia.

Per l'acquisto di un' auto usata del valore di 8.000€ offre anche a chi non possiede un contratto a tempo indeterminato un prestito rimborsabile in 84 rate a 120€/mese.

Il prestito online

Le società più attive online sono

Compass e Findomestic. Sono decisamente più rigide nella concessione di prestiti ai cosiddetti "precari". 

Infatti, dopo aver fatto una richiesta, a causa della mancanza di un reddito a tempo indeterminato, per l'acquisto dell' auto usata da 8.000€, ci hanno chiesto un genitore o un compagno/a che possa fare da garante.

I tassi sono abbastanza competitivi e non superano per la richiesta di 8.000€ un TAEG del 7%.

Il mutuo per liquidità

In questo caso, l'unica garanzia richiesta è la proprietà immobiliare. 

Le 3 banche che offrono questo prodotto, da noi verificate sul sito di MutuiSupermarket, offrono per un finanziamento da 50mila euro (minimo richiedibile) una rate mensile da 261€ a  293€

Caratteristiche per il mutuo per liquidità

Il mutuo per liquidità può essere concesso solo se in garanzia viene data la 1° casa.

Non sono ammesse 2° case, case di vacanza o locali commerciali. 

Inoltre, il prestito richiesto non dovrà mai essere più del 50% del valore dell'immobile.

Il mondo del lavoro nel 2019

Che il mondo del lavoro sia diventato mutevole e in costante trasformazione, è una prima verità. Una seconda verità è che, come per tutte le altre questioni della vita, siamo noi a scegliere come relazionarci a questo inevitabile cambiamento.

Per calcolare il tuo scoring e capire se puoi accedere ad un prestito 


di Anna Borrelli

potrebbe interessarti anche...